Rispondere

Come configurare un DGND4000 in cascata ad un Tim Hub

Sergio_1991
Aspirant

Come configurare un DGND4000 in cascata ad un Tim Hub

Salve ragazzi. Mi scontro con un problema da giorni. Mi è arrivato un router Tim Hub con il nuovo contratto stabilito. Fino ad ora avevo il mio guerriero DGND4000. È un modello capace e affidabile. Non voglio mandarlo in pensione mettendolo in cassetto, ma vorrei collegarlo in cascata al TIM hub, visto che quello lo devo tenere per contratto per 2 anni. Così posso aumentare notevolmente il segnale del tim hub e senza rinunciare al Netgear. Quindi vorrei sapere come devo settare ora entrambi i router, sia che lo collego in cascata LAN LAN sia in LAN WAN., che ci sia connessione wifi come con il router primario della tim hub. Ho cercato per una settimana in rete, anche qui nella community con problemi simili ma non risvolti poi. Per non parlare del manuale utente, che è solo in inglese, spiegato abbastanza male tra l'altro, oppure portano esempi di 2 Netgear dello stesso modello. Quindi non se ne viene a capo. Se gentilmente qualcuno è riuscito a sfruttare i propri Netgear in cascata al Tim hub. Visto che questi della tim non rendono, hanno potenza segnale debole. Spero che ci sia buona anima che ha risolto problemi simili, perché penso gli hanno avuti in tanti, e mi aiuti a smettere di impazzire nella cerca della soluzione. Grazie
Model: DGND4000|N750 Wireless Dual Band Gigabit ADSL2+ Modem Router
Messaggio 1 di 8
SimonaCa
NETGEAR Moderator

Re: Come configurare un DGND4000 in cascata ad un Tim Hub

Salve @Sergio_1991,


Benvenuto nella Community NETGEAR Italia.


Il collegamento in cascata tra due router normalmente è in LAN-WAN. 


Il cavo Ethernet deve essere collgato alla porta WAN grigia del dispositivo NETGEAR. 
Per questo tipo di confirgurazione consigliamo di disabilitare il WiFi del modem dell’operatore e configurarlo in in modalità bridge (solo modem).

In questo modo si evita di creare interfrenze che potrebbero influenzare la prestazione dei dispositivi.


Si assicuri che il firmware sia aggiornato all’ultima versione disponibile.


Attendiamo notizie al riguardo.


Saluti,


Simona 
Team NETGEAR
 


____
Gentilmente clicchi KUDOS se ha trovato la risposta utile e ACCETTARE COME SOLUZIONE se opportuno.

Messaggio 2 di 8
Sergio_1991
Aspirant

Re: Come configurare un DGND4000 in cascata ad un Tim Hub

Mi correggo, vorrei fare un collegamento in parallelo, ovvero LAN-LAN. Visto che devo tenere il router dell'operatore, quindi lo vorrei sfruttare come principale e il DGND4000 come secondario. Leggo un po' anche qua su community che dovrei disattivare dhcp, nap, firewall, interfacciare gli indirizzi IP e Mac. Ma come devo impostare ognuno dei 2 router non è chiaro. C'è chi dice va fatto tutto solo sul secondario, Netgear quindi, c'è chi dice un po' e un po'. Come va impostato sia il router di operatore che Netgear per avere la connessione wifi su AC Netgear? Tra l'altro il dgnd ha proprio nelle impostazioni il tasto AP, quindi non è chiaro se lo devo attivare e poi il gioco è fatto, oppure proseguire nelle impostazioni comunque dei 2 router. Il manuale utente non è chiaro, le risposte su community non sono complete. Grazie
Messaggio 3 di 8
SimonaCa
NETGEAR Moderator

Re: Come configurare un DGND4000 in cascata ad un Tim Hub

Salve @Sergio_1991,


Per il collegamento LAN-LAN le potrei suggerire questa guida.


Spero che possa aiutarla nel collegare i due router e ottenere così la configurazione richiesta. 


Saluti,


Simona 
Team NETGEAR

 


____
Gentilmente clicchi KUDOS se ha trovato la risposta utile e ACCETTARE COME SOLUZIONE se opportuno.

Messaggio 4 di 8
Sergio_1991
Aspirant

Re: Come configurare un DGND4000 in cascata ad un Tim Hub

Salve Simona. Purtroppo no, questa pagina non è chiara. Ma non c'è una traduzione in italiano passo passo del manuale utente di Netgear delle pagine riguardo collegamenti Access Point? A me interessa sapere solo se il pulsante AP nelle impostazioni avanzate di Netgear va attivato e se si cosa cambia nel proseguo delle impostazioni? Possibile per cortesia avere una guida di come collegare in parallelo, LAN to LAN il Netgear , considerando che ha la funzione di AP? Le ripeto, purtroppo i link che trovo sul web non portano ad una soluzione del tutto, solo approssimativamente. Ho bisogno di rendere il mio Netgear un AP, per poi collegarci magari un altro extender wifi ad esso. Ma purtroppo non ci sono informazioni da nessuna parte di come rendere il Netgear un AP. Grazie
Messaggio 5 di 8
SimonaCa
NETGEAR Moderator

Re: Come configurare un DGND4000 in cascata ad un Tim Hub

Salve @Sergio_1991,


Non abbiamo altre guide per la configurazione LAN LAN. 


Volendo utilizzare il NETGEAR DGND4000 come access point, dovrebbe abilitare la Wireless Repeating Function (WDS).


Quando dice che ha già consultato il Manuale Utente, fa riferimento alle informazioni relative alla funzione citata?

Il Manuale è sempre in inglese, non abbiamo una versione in italiano. 


Saluti,


Simona 
Team NETGEAR


 


____
Gentilmente clicchi KUDOS se ha trovato la risposta utile e ACCETTARE COME SOLUZIONE se opportuno.

Messaggio 6 di 8
Sergio_1991
Aspirant

Re: Come configurare un DGND4000 in cascata ad un Tim Hub

Salve Simona. Si, la funzione WDS l'ho già consultata, e se non vado errato questa funzione è valida per trasformare il dato router in un Repeater wifi, ma non Access point. Per gli access point appunto volevo fare un collegamento LAN to LAN, ma non c'è guida pratica passo passo di come farlo. So solamente che devo disattivare il NAP, Firewall, Dhcp e interfacciare i due router con indirizzi MAC e IP. Ma non so su quale router devo usare certe impostazioni e quali su l'altro. Più o meno dovrebbe essere simile il collegamento LAN - LAN al LAN - WAN.,ma mi mancano i passaggi chiave per trasformare il dgnd4000 in un Access Point. Grazie
Messaggio 7 di 8
SimonaCa
NETGEAR Moderator

Re: Come configurare un DGND4000 in cascata ad un Tim Hub

Salve @Sergio_1991,


Non abbiamo una guida ufficiale sul collegamento LAN LAN. Il NETGEAR DGND4000 è un modem router e non è stato pensato per essere messo in cascata con un altro modem.


Ho trovato un’altra guida che dovrebbe essere un po’ più chiara.

Nella guida si fa riferimento al vecchio router per il modem router dell’operatore telefonico. La voce nuovo router fa inceve riferimento al router da collegare in cascata quindi, nel suo caso, al DGND4000. 


Le varie operazioni come la disattivazione del NAT, Firewall, Dhcp e la modificazioni dell’indirizzo IP verrano effettuate dall’interfaccia web del DGND4000.


Saluti,
Simona 
Team NETGEAR


____
Gentilmente clicchi KUDOS se ha trovato la risposta utile e ACCETTARE COME SOLUZIONE se opportuno.

Messaggio 8 di 8
Migliori autori con kudos
Statistiche discussione
  • 7 risposte
  • 593 visualizzazioni
  • 0 kudos
  • 2 con conversazione attiva