Rispondere

Power over Ethernet (PoE) attivo e passivo. Quale scegliere?

ElisabettaL
NETGEAR Employee Retired

Power over Ethernet (PoE) attivo e passivo. Quale scegliere?

PoE attivo.jpg

Gli switch Power over Ethernet (PoE) usano cavi Ethernet per alimentare altri dispositivi PoE presenti nella rete, come Access Point WiFi, videocamere IP, telefoni VOIP e altri switch. Questa caratteristica permette all’utente di alimentare questi dispositivi senza il bisogno di un alimentatore separato o di una presa elettrica vicino al dispositivo in questione.

 

Se il PoE del tuo dispositivo è lo standard 48V 802.3af o 802.3at allora è considerato PoE attivo. Questo significa che il dispositivo controlla la corrente in entrata e, se quest’ultima non soddisfa le condizioni necessarie, il dispositivo non si accenderà.

 

Gli standard PoE sono stati ottimizzati per la sicurezza. Oltre a un range di voltaggio sicuro, i dispositivi devono comunicare secondo delle procedure stabilite. Prima di fornire il voltaggio l’alimentatore PoE testa la connessione. L’802.3at a quel punto effettua un “handshake” ossia si assicura che il voltaggio tra il PoE di chi invia e il PoE di chi riceve sia compatibile e non si accenderà se il dispositivo ricevente non acconsente.

 

Il termine PoE passivo solitamente si riferisce a dispositivi che usano PoE non 802.3af o 802.3at.  Questo include i dispositivi come videocamere e antenne radio che sono PoE 24V.Il PoE passivo non fa “handshake”, quindi è estremamente importante sapere il voltaggio del dispositivo prima di inserire il cavo Ethernet e accenderlo. Se si connette il voltaggio sbagliato, si può causare un danno elettrico permanente al dispositivo.

 

NETGEAR ha scelto di attenersi agli standard per garantire una maggiore sicurezza e una migliore abilità nel connettere e comunicare con dispositivi PoE, dato che la grande maggioranza di dispositivi PoE segue questo standard. Gli switch NETGEAR possono alimentare qualunque dispositivo 802.3af o 802.3at sul mercato, rendendoli gli switch più flessibili, sicuri e versatili.

 

Inizialmente, può sembrare una buona idea optare per un PoE passivo invece dello standard PoE attivo, ma potrebbe costare molto di più nel lungo termine. L’unico modo per assicurarsi la completa compatibilità con la maggioranza dei dispositivi PoE sul mercato, è adottare lo standard PoE attivo.

 

Clicca qui per vedere le offerte PoE NETGEAR!

 


____
Please click KUDOS or REPLY if you found this helpful.

Messaggio 1 di 1
Statistiche discussione
  • 0 risposte
  • 4700 visualizzazioni
  • 0 kudos
  • 1 con conversazione attiva