Rispondere
Highlighted

Configurazione AIRCARD Mobile hotspot: AC785, AC790, AC797, AC810

Guida passo per passo su come configurare gli AIRCARD Mobile hotspot in base all’operatore della SIM.

 

È possibile eseguire la configurazione sia attraverso l’app “NETGEAR Mobile” (disponibile per Android e iOS) sia direttamente sul dispositivo attraverso il touch-screen (sui modelli dove disponibile)

 

 

Prima di cominciare consigliamo di scrivere le seguenti informazioni che si trovano dove è la batteria (vicino ai codici a barre identificativi del prodotto):

 

  • WiFi Name (SSID)
  • Security Key (WPA2)

Adesso potete inserire la SIM e accendere l’Aircard

 

Configurazione base

 

Una volta acceso l’hotspot, collegare il PC/smartphone alla rete WiFi con nome “WiFi Name (SSID)” e accedere con la password “Security Key (WPA2)” precedentemente memorizzata.

 

Da browser, digitate http://routerlogin.net/, http://mywebui.net/ oppure http://mobilelogin.net/

 

Scegliere la lingua preferita in alto a destra, scrivere nel campo “Password di accesso” il valore di default “password*" (tutto minuscolo) oppure crearne una nuova. Cliccare ACCEDI

 

Untitled.jpg 

*QUESTA PASSWORD POTRÀ POI ESSERE MODIFICATA

 

Configurazione APN

 

Viene richiesto la selezione del corretto APN (Access Point Name) in base all’operatore LTE utilizzato.
Se l’operatore non compare nella lista, scegliere “Altro” per inserire il parametro manualmente. Cliccare su INVIA

Se questa finestra non compare automaticamente cliccare sul menu “Impostazioni” - “Rete” - “APN”

2.png

 

 

Per configurare manualmente l’APN (quando l’operatore non è disponibile nel menu a tendina visualizzato), utilizzare la sezione “Nuovo APN” ed inserire il nome dell’operatore (nel campo “Nome”) e il codice APN (campo “APN). Cliccare su  SALVA

 

I codici APN dei maggiori operatori nel territorio italiano sono riportati nella tabella a fine documento.

3.png

 

Una volta aggiunto l’APN, selezionarlo dalla lista.

 

 

 

Terminato questo passaggio (scelta dell’APN, oppure inserimento manuale) selezionare il menu “Home” in alto a destra per passare alla schermata principale dell’hotspot: l’icona in alto a destra mostra la connessione con l’operatore, mentre in centro si può vedere il traffico dati (in MB) generato da inizio sessione.

 

 4.png

Potete iniziare a navigare

 

Se invece, visualizzate il messaggio “Non Connesso”5.png

 



 

  • Assicurarsi di essere in una zona con copertura sufficiente da parte dell’operatore e dove il segnale LTE non è disponibile

  • Se necessario, ripetere il passaggio di configurazione dell’APN
    1. Cliccare sul menu “Impostazioni” a sinistra
    2. “Rete”
    3. “APN”6.png

       

  • Aggiungere l’APN (tasto blu) oppure modificare l’APN precedentemente creato (icona a forma di matita a destra) e ripetere i passaggi di configurazione APN

 

Principali operatori in Italia e lista degli APN

 

Operatore LTE

Nome Operatore
(come viene visualizzato nel menu a tendina)

APN

CoopVoce

CoopVoce

web.coopvoce.it

Digi

Digi

digi.mobile

FW WEB MOBILE

FW WEB MOBILE

apn.fastweb.it

H3G

Tre

tre.it

Ho Mobile

Ho

web.ho-mobile.it

Iliad

Iliad

iliad

KENA

Kena Mobile

web.kenamobile.it

PosteMobile

PosteMobile

wap.postemobile.it

TIM

TIM

ibox.tim.it

TISCALI

Tiscali Internet

tiscalimobileinternet

Vodafone (SIM voce + dati)

voda ITA phone

mobile.vodafone.it

Vodafone (SIM solo dati)

voda ITA data

web.omnitel.it

Wind Telecom

Wind

internet.wind

Wind Tre

Wind 3

internet.it

Messaggio 1 di 1
Statistiche discussione
  • 0 risposte
  • 1337 visualizzazioni
  • 0 kudos
  • 1 con conversazione attiva